I.R.A. micro

COMPARTO MICROBIOLOGICO

Definizione di parametri microbiologici di un prodotto, di un processo o di un ambiente di lavorazione, supportando il cliente nell’affrontare le problematiche collegate alle produzioni alimentari.

microbiologicoAnalisi:

  • Ricerca dei microrganismi patogeni (Salmonella, Listeria, Vibrio, Campylobacter, Clostridium, Yersinia, etc.) in alimenti, materie prime, mangimi, intermedi di produzione e tamponi ambientali e compost;
  • Definizione dei parametri indice e indicatori di contaminazione (Carica Microbica Totale, Coliformi Escherichia Coli, Stafilococchi coagulasi positivi, ecc.);
  • Studio di batteri implicati nei difetti organolettici (Pseudomonas Spp., Batteri proteolitici, Batteri lipolitici, Batteri anaerobi totali, Alicyclobacillus, Acetobacter, ecc.);
  • Analisi sulle impurità solide negli alimenti (Filth Test) con l’applicazione di metodiche AOAC per il trattamento più adeguato della matrice prima dell’osservazione al microscopio;
  • Analisi dei costituenti di origine animale in alimenti per uso zootecnico.

Strumentazione:

  • microscopi correlati e /o dotati di sistema completo di analisi d’immagine;
  • cappa a flusso laminare;
  • autoclavi;
  • frigotermostato (0°-20°C);
  • incubatori (30°, 37°, 44°, 55°C);
  • incubatore per microaerofila ed anaerobiosi;
  • 5 stufe termostatate;
  • stomaker;